Una risorsa per la ricerca biomedica italiana

 

La Fondazione Istituto Nazionale di Genetica Molecolare (INGM) “Romeo ed Enrica Invernizzi” è Istituto di riferimento nazionale specifico sulla genetica molecolare e su altre metodiche di rilevazione e diagnosi.

L’attività di ricerca di INGM ha avuto inizio nel 2007 e oggi prosegue all’interno del campus dello storico Ospedale Maggiore Policlinico di Milano. Da allora ad oggi la Fondazione ha ottenuto importanti risultati scientifici nell’ambito della comprensione dei meccanismi di regolazione dell’espressione genica e delle interazioni tra sistema immunitario e cellule tumorali. Per questi motivi INGM si pone come polo di eccellenza della ricerca biomedica, a livello nazionale ed internazionale.

55 PROGETTI

finanziati da Agenzie e Charity nazionali e internazionali

20 MILIONI DI EURO

di finanziamenti
ottenuti da bandi
competitivi di Agenzie e Charity nazionali e internazionali

OLTRE 100 RICERCATORI

lavorano nei nostri laboratori, capitale umano ad alto potenziale che formiamo all’attività di ricerca

News

L’EMBL premia Raffaele De Francesco con il prestigioso Lennart Philipson Award

L'EMBL (European Molecular Biology Laboratory, in italiano Laboratorio Europeo di Biologia Molecolare) ha assegnato il Premio Lennart Philipson 2018 a Raffaele De Francesco, ex ricercatore EMBL ora a capo del Laboratorio di Virologia di INGM. Il lavoro di Raffaele De Francesco sul virus dell’epatite C (HCV) ha contribuito ad una vera rivoluzione in ambito medico. [...]
0 comments

UniStem Day 2018 presso INGM – 16 marzo

UnistemDay 2018 presso INGM - venerdì 16 marzo dalle ore 9:00 Il lungo ed affascinante viaggio della ricerca sulle cellule staminali L’evento è un’occasione per l’apprendimento, la scoperta, il confronto nell’ambito della ricerca sulle cellule staminali. Vengono anche trattate esperienze collegate alle aspettative culturali legate alla ricerca, all’essere scienziato giorno dopo giorno e ai meccanismi [...]
0 comments

Nel 2018 AIRC e FIRC investiranno 118 milioni di euro a sostegno 650 progetti e nuovi programmi di ricerca tra cui quello di Chiara Lanzuolo, che all’INGM studia la struttura 3D del DNA per monitorare il tumore alla prostata.

L’Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro e la sua Fondazione, per il 2018, mettono a disposizione della comunità scientifica italiana oltre 118 milioni di euro per sostenere 584 progetti di ricerca, 66 borse di studio e altri programmi di ricerca speciali che prenderanno il via nel corso dell’anno.     http://www.ingm.org/wp-content/uploads/2017/03/AIRC_Lanzuolo.mp4     “Quello [...]
0 comments

Cur B: un progetto multicentrico per lo sviluppo di nuove molecole per curare l’epatite B

L'Istituto Nazionale di Genetica Molecolare-INGM è partner del progetto  “CurB – Sviluppo di nuove molecole candidate alla cura di HBV” insieme con Promidis, Ospedale San Raffaele, IRCCS Policlinico San Matteo e Università degli Studi di Milano. Il progetto finanziato da Regione Lombardia all’interno del programma “Accordi per la Ricerca e l’innovazione” si propone di identificare trattamenti farmacologici [...]
0 comments

Come ci puoi aiutare

5×1000

Perchè donare il 5×1000 a INGM?

Scegliendo di donare il 5×1000 a INGM, si sceglie di sostenere il progresso della ricerca.

Come destinare il 5×1000 a INGM?

Firmare nello spazio “Finanziamento della Ricerca Sanitaria” e scrivere il codice fiscale 04157700964

DONAZIONI

Deducibilità

Le persone fisiche e le persone giuridiche possono dedurre le erogazioni liberali effettuate a favore della nostra Fondazione, nei limiti e nelle modalità stabilite per legge

IBAN: IT93 E084 4034 0700 0000 0240 450

LA RICERCA INGM E’ SOSTENUTA DA